Utenti online

Le gare del week-end: 18 aprile

nella foto Anna Ucci

Oggi abbiamo avuto la conferma che il podismo su strada, a tutti i livelli e per tutte le distanze, è finalmente ritornato a pieno regime. Nel giorno della Pasquetta, sono state tante le manifestazioni in giro per l’Italia che hanno offerto un’alternativa alla tradizionale gita fuori porta. Il nostro puntuale resoconto.

Alfonsine Ra, lunedi 18 aprile: si è svolto oggi il 38° Gran Premio Liberazione, con una gara podistica di 21 km su un percorso interamente asfaltato e pianeggiante nelle campagne emiliane. Unico inconveniente in una competizione ben organizzata il vento forte che ha flagellato i corridori in senso contrario e laterale. Tra i circa 160 partecipanti la nostra portacolori Anna Ucci, che ha chiuso in 1.43.41, 14ma assoluta e 7ma di categoria. Per la Redazione c.b.

Acerra NA, lunedi 18 aprile: dopo il rinvio per la pandemia dell’edizioni 2020 e 2021, ritorna il “Trofeo della Befana”, tradizionale gara di inizio anno per il podismo campano da sempre partecipatissima che, anche quest’anno il 6 gennaio, ha visto seriamente a rischio la sua realizzazione che invece è stata fortemente voluta e realizzata nella giornata odierna del lunedi di Pasquetta.

Giornata meteo quasi favorevole, temperatura gradevole intorno ai 15 gradi, solo un pò di vento a soffiare contro i 554 runners al traguardo, su un nuovo circuito pianeggiante di 2 giri per un totale di 10,350 km, disegnato nella nuova area di Acerra intorno al Nuovo Campus.

Vittoria assoluta per il magrebino Youssef Aich con il crono di 32.34 media 3.09/km, davanti ai connazionali Makadmi 32.48 ed all’eterno Lamachi in 35.24. Tra le donne Francesca Maniaci si è imposta in 38.59, davanti a Filomena Palomba 39.33 e Giuseppina Lamula 41.53. Presenti in gara in casa APB, Pasquale Della Torca che ha chiuso in 51.11 media 4.58/km e Rossella Pellegrini 1.00.27.

Commovente alla partenza il ricordo delle 33 edizioni della manifestazione con la voce registrata di Marco Cascone. Per la Redazione p.d.t. - 18 aprile 2022

Archivio news