Utenti online

Le gare del week-end, Pontelandolfo e Collepasso

Pontelandolfo BN, sabato 17 luglio: ritorna dopo due anni il trofeo San Donato nella splendida cornice  del piccolo centro dell’alto Sannio per la dodicesima edizione. Nonostante le previsioni meteo vicine all’allerta gialla la gara si è svolta in condizioni asciutte e non calde per il periodo, favorendo in questo modo lo spirito partecipativo dei 139 runners presenti in gara. Percorso tornato all’origine, con i classici due giri per un totale di 10 km ma diverse difficoltà da affrontare subito ed a metà gara per gli atleti che hanno visto il podio tingersi dei colori del Marocco, con la vittoria di Youssef Aich in 32.39 media 3.15/km, davanti ai connazionali Boufars 32.40 e Benchelaih 33.08. In campo femminile affermazione per la forte Erica Sorrentino con il crono di 39.39, alle sue spalle Francesca Maniaci 40.20 e Paola Di Tello 40.59. Presenti in gara 8 atleti APB capitanati da Maurizio Mauro che ha chiuso in 16’ posizione assoluta in 38.05 media 3.48/km, quindi Alessandro Forgione 45.25, Domenico Russo 47.15, Tetyana Yaremyn ottava donna in 47.44, Giovanni Ficociello 54.58, Giovanna De Bellis 54.59, Gianrocco Rossetti 56.27, Mario De Bellis 59.25. 

Collepasso LE, domenica 18 luglio: la Puglia si conferma essere “zona runner” ed in pochi giorni mette in piedi una nuova edizione del Salento tour, il circuito di gare Fidal che già tanto successo ha ottenuto negli anni precedenti. Dopo la prima tappa svoltasi ad inizio mese ad Ugento, la seconda tappa ha visto oggi la location di Collepasso ospitare la “cronosalento”, gara a cronometro nazionale Fidal di 5 km con la partecipazione di 329 podisti. Giornata finalmente non calda e vittoria per il salentino Luca Quarta con il crono di 16.17 media 3.15/km ed in campo femminile per Emanuela Gemma in 18.05. Presenti in gara due nostri portacolori, Pasquale Della Torca che ha chiuso in 24.21 media 4.52/km e Rossella Pellegrini 31.15. LA REDAZIONE - 18 luglio 2021

Archivio news