Utenti online

Le gare del week-end: 5 maggio

nella foto di repertorio iuliana moraru

Prima domenica del mese di maggio caratterizzata da un Italia spaccata in due dal punto di vista meteo: in molte zone ha fatto di nuovo capolino l’inverno in maniera inattesa, in altre invece un sole luminoso. Tutto ciò non ha potuto fermare ovviamente la grande passione dei runners. Il nostro consueto resoconto:

Barletta BAT domenica 5 maggio: edizione numero cinque per la “Maratona delle cattedrali” la 42 km che ha proposto un percorso caratterizzato dal passaggio vicino alle splendide chiese di questa zona della Puglia, compreso il suggestivo attraversamento dei paesi che di volta in volta venivano toccati dai 371 finishers in gara. Giornata calda e luminosa e partenza puntuale dal popoloso centro di Barletta, quindi i transiti nel gioiellino di Trani, quindi Bisceglie e l’arrivo nel centro storico di Giovinazzo. Tracciato non semplicissimo, vista la presenza di diversi saliscendi (un pò atipici per una 42..) e lastricati, che non hanno agevolato i partecipanti. Vittoria di Vito Alò con il tempo di 2.40.25 media 3.48/km ed in campo femminile di Pamela Greco in 3.12.44. Presente in gara il nostro Domenico Errico alla sua ennesima maratona chiusa con il crono di 3.56.20 media 5.37/km.

Castello del Matese CE domenica 5 maggio: si è svolta oggi in una giornata che i partecipanti difficilmente dimenticheranno, la 1° edizione della Matese Mountains Ultramarathon, gara inserita nel circuito IUTA che oggi ha proposto due tracciati completamente su asfalto - una 25 km con 1.172 metri di dislivello positivo ed una 50 km con 1.915 metri di dislivello positivo. Sono stati in 107 i partecipanti totali per le due distanze che prevedevano la partenza da Piedimonte Matese alle 8 in punto per poi inerpicarsi verso i borghi di Castello del Matese e San Gregorio. Purtroppo le condizioni meteo dopo i primi 45 minuti di corsa hanno messo a dura prova l’organizzazione ed i runners: pioggia fredda (6 gradi) , vento e nebbia fitta quando dopo San Gregorio si è saliti verso la cosiddetta “valle dell’inferno”, con visibilità ridotta a non più di 70 metri…L’arrivo in un bellissimo agriturismo per i partecipanti alla 25 km ed invece lo sforzo aggiuntivo per coloro che avevano scelto la distanza più lunga, che hanno anche circumnavigato il lago del Matese per arrivare a Bocca della Selva. I risultati: sulla 25 km vittoria di Domenico Iodice in 1.54.52 media 4.38/km e tra le donne della molisana Paola Di Tillo in 2.12.35. Presenti in gara anche i nostri Pasquale Della Torca che ha chiuso in  2.47.25 e Rossella Pellegrini in 3.14.10. Per la cronaca va detto che sulla 50 km si è imposto lo specialista e nazionale Alberico Di Cecco in 3.52.45 e tra le donne Alessandra Liberati in 5.54.49.

Lucca LU domenica 5 maggio: la half marathon della bellissima città di Lucca è andata in scena questa mattina per la sua sesta edizione. Giornata più che autunnale con la pioggia che ha imperversato senza pietà sui 1011 runners partecipanti. Percorso suggestivo di 2 giri, con i primi 3 km corsi sulle mura della città vecchia, tra bastioni e spalti cinquecenteschi; poi la discesa e l’uscita all’esterno con il rientro in città poco prima di metà gara. Ottima organizzazione come è consuetudine e vittoria del marocchino Jilaly Jamali in 1.12.42 media 3.26/km, mentre tra le donne si è imposta Jane Bethany in 1.25.43. Presente in gara la nostra Iuliana Moraru che ha chiuso con il crono finale di 1.50.43 media 5.14/km e personal best. 

Prossimi appuntamenti: domenica prossima un’appuntamento tradizionale del mese di maggio ed ancor più per la nostra Società, il Trofeo PodAvis di Campobasso giunto alla 19° edizione. Per noi sarà una gara jolly, organizzata dagli amici di Campobasso, da sempre legati con noi…….Sannio docet !! LA REDAZIONE - 5 maggio 2019

Archivio news

  • Vittoria APB e di Nicchiniello a Colle Sannita

    Vittoria APB e di Nicchiniello a Colle Sannita

    Colle Sannita BN domenica 19 maggio: quinta edizione della “Decocolle...

    leggi articolo
  • A Campobasso il 19° trofeo Avis-Admo

    A Campobasso il 19° trofeo Avis-Admo

    Nel cuore del mese di maggio sembriamo quasi aver perso le tracce della primavera, ed ecco l...

    leggi articolo
  • Gilio Iannone e Janat Hanane sul trono della Strabenevento

    Gilio Iannone e Janat Hanane sul trono della Strabenevento

    Benevento 1 maggio 2019: questa volta sovvertendo l’ordine dell’arti...

    leggi articolo
  • Info utili per la STRABENEVENTO

    Info utili per la STRABENEVENTO

    Per tutti coloro che giungono a Benevento da fuori, ricordiamo che è consigliato il parche...

    leggi articolo