Utenti online

Le gare del week-end: 9-10 ottobre

nella foto da sx anna ucci e chiara beatrice

Doppio appuntamento per alcuni iscritti della nostra Società impegnati a Varese ed in provincia di Caserta per due manifestazioni mai toccate dall’APB; la cronaca degli eventi.

Varese, domenica 10 ottobre: primissima edizione per la città di Varese con la “Varese city run”, la manifestazione sotto l’egida FIDAL che ha raggruppato una mezza maratona, una dieci chilometri ed una non competitiva. Cielo leggermente plumbeo ma senza pioggia, temperatura intorno ai 10-12 gradi, per i 533 runners che si sono misurati nella 1° edizione della half marathon, su un percorso ondulato e calibrato su 2 giri, che hanno visto gli atleti attraversare tratti suggestivi come il doppio passaggio nei Giardini Estensi - per circa 1 km sulla ghiaia - e poi l’arrivo sulla pista di atletica dello stadio intitolato al calciatore Franco Ossola, perito nell’incidente aereo di Superga che vide la scomparsa del grande Torino degli anni ’40.

Qualche pecca strutturale tipica degli esordienti su cui gli organizzatori avranno di che lavorare nella prossima edizione ma alla fine tutto si è risolto con le solite vittorie keniane, con Birir Kipkorir a vincere in 1.06.18 media 3.09/km e tra le donne con la Nyabochoa in 1.19.11. Presenti in gara ad onorare la maglia APB, anche per il campionato interbancario previsto dal regolamento della gara, le nostre Anna Ucci che ha chiuso in 1.48.09 media 5.09/km e personal best e Chiara Beatrice in 1.58.31. 

Portico CE, domenica 10 ottobre: siamo nell’hinterland a due passi dalla città di Caserta, in un territorio pianeggiante e densamente abitato, a ridosso dei comuni tra Macerata Campania e Marcianise, per la 2° edizione della “Gara podistica dei 2 comuni”. Giornata piovosa dal primo all’ultimo metro e percorso confermato pianeggiante di 10 km, con oltre 630 atleti al traguardo, che hanno visto primeggiare il talentuoso Francesco Di Puoti con il crono di 32.38 media 3.15/km, davanti ai marocchini Zouioula 32.40 e Lamghali 33.13. In campo femminile vittoria per Filomena Palomba in 39.15, davanti ad Ela Stabile 40.08 e Teresa Stellato 40.34. Presenti in gara i nostri Maurizio Mauro giunto 19° assoluto con il tempo di 37.03 media 3.42/km e Giuseppe Ucci 43.21. LA REDAZIONE - domenica 10 ottobre 2021

 

Archivio news