Utenti online

L'atletica su strada si è rimessa in moto

Forse ci siamo…….dopo 15 mesi senza gare, tranne pochissime eccezioni che hanno riguardato cross e trail, possiamo finalmente mettere un punto e dire che l’atletica leggera su strada è ripartita. Centinaia di runners hanno oggi corso a Barletta, Latina, Milano ed in Piemonte colorando “come ai vecchi tempi” le strade del Belpaese. Protocolli anti-covid rispettati come è giusto che sia, ma un evidente segnale di ritorno alla vita che i vaccini e non solo ci stanno gradualmente donando. La cronaca della giornata:

Barletta, domenica 16 maggio: una bella giornata di sole ha illuminato il castello svevo nella città della “disfida” location di partenza ed arrivo della sesta edizione della Volkswagen Barletta half marathon, gara inserita nel calendario nazionale Fidal a cui hanno preso parte ben 738 runners giunti per certificare la ripartenza delle gare sulle distanze più nobili. I protocolli hanno imposto tra le altre cose la partenza non simultanea ed i podisti sono stati fatti partire a gruppi di 130 atleti per volta distanziati tra di loro e stazionando su un rettangolo posizionale alla partenza.

Percorso suggestivo nella primissima parte nel centro storico della città, poi la gara si è fatta più difficile sia per il vento di libeccio che ha soffiato in faccia per 13 km sia per le temperature che sono andate a sfiorare i 30 gradi come spesso accade in Puglia. Vittoria dell’ex azzurro Domenico Ricatti che ha chiuso in 1.09.36 media 3.18/km, davanti ad Alessandro Marangi 1.11.31 e Pardo La Serra 1.14.52. In campo femminile vittoria della pugliese Francesca Riti in 1.29.09, quindi Raffaella Filannino 1.30.29 e Luana Piscopo 1.33.17. Presenti in gara due nostri portacolori: Gerardo Tarantino in 1.50.34 media 5.14/km e 1° nella ctg SM75 e Pasquale Della Torca 1.52.37.

Telese, domenica 16 maggio: in attesa che ripartano anche nella nostra regione le gare su strada, ci si affida ancora al trail con la prima assoluta del Telesia Trail, tracciato di 10,8 km metri con un dislivello positivo di 398mt che si è corso con il favore di una buona giornata dal punto meteo. Ottima risposta dei partecipanti con 192 trail-runners presenti che hanno assistito alla vittoria di Antonio Tartaglione in campo maschile con il crono di 51.21 e di Morena Di Benedetto in campo femminile in 1.00.53. Presente in gara un gruppetto di atleti APB con Alessandro Ricciardi 12° assoluto in 56.44, Maurizio Mauro a seguire in 57.19, Emma Tedesco premiata sul podio come 3° assoluta (45 donne al via) in 1.04.24, Domenico Errico 1.07.00 e Tetyana Yaremin in 1.09.01 e premiata come 1° nella ctg SF35. Complimenti a tutti i nostri che si sono messi in gioco in questa giornata. LA REDAZIONE - 16 maggio 2021

Archivio news

  • Si corre in Campania e si riparte da Telese

    Si corre in Campania e si riparte da Telese

    Telese, domenica 20 giugno: il grande popolo dei runners campani attendeva quest...

    leggi articolo