Utenti online

APB:poker ad Amsterdam; a Benevento vince Emma Tedesco

nella foto in alto da sx Alessandro Di Pace, Umberto Cecere, Antonio Scocca e Iuliana Moraru ad Amsterdam; nella foto in basso Emma Tedesco a BN

Fine settimana internazionale per l’APB, con alcuni nostri atleti impegnati in diverse manifestazioni che hanno coperto le “classiche” tre distanze su strada, 10, 21 e 42 km. Il nostro resoconto puntuale:

Amsterdam NL domenica 20 ottobre: la “TCS Amsterdam marathon” è sicuramente una delle 3 maratone più prestigiose d’Europa (dopo Londra e Berlino), non a caso insignita del Gold Label dalla IAAF. Pettorali “sold out” da tempo (13.591 finishers sulla maratona; 7.500 sulla 21 km…) a testimoniare quanto questa manifestazione sia nel cuore dei runners che l’hanno scelta per la sua puntuale organizzazione, la sua scorrevolezza e, perchè no, per l’arrivo nello stadio sulla pista d’atletica che suscita sempre grande fascino sui partecipanti. Giornata tipicamente olandese per il periodo, e quindi cielo grigio ma senza pioggia e temperatura quasi ideale per “stare sulle gambe” qualche ora. Vittorie assolute per Kenia ed Etiopia che con i loro rappresentanti (presenti in massa….) hanno monopolizzato tutte le classifiche e le prime posizioni. Vittoria quindi per Vincent Kipchumba con il crono di 2.05.09 media 2.58/km ed in campo femminile di Azimeraw Degitu in 2.19.26. Presenti in gara 4 nostri atleti: Alessandro Di Pace che ha chiuso in 3.21.25 media 4.46/km, Iuliana Moraru 3.57.54 e personal best, Umberto Cecere 3.57.55, Antonio Scocca 4.19.10. Complimenti ragazzi!!!

Parma PR domenica 20 ottobre: edizione nr 4 per la “Parma marathon” la manifestazione che, in contemporanea con la 42 km, prevedeva anche una 32, una 21 ed una 10km, che hanno visto la partecipazione totale di quasi 4.000 partecipanti, di cui 908 classificati sulla maratona. Buone condizioni meteo per correre una maratona, su un percorso nervoso nei primi 5 chilometri e che ha poi lasciato il centro abitato di Parma per dirigersi in aperta campagna verso il confine con la provincia di Reggio Emilia, per rientrare ed arrivare nel centrale parco della Cittadella. Vittoria assoluta per Marco Ferrari con il tempo di 2.25.13 media 3.26/km e tra le donne di Federica Moroni in 2.53.19. Presente in gara il nostro Domenico Errico che ha chiuso con il tempo di 3.34.23 media 5.05/km. Complimenti!!

Salerno SA domenica 20 ottobre: nozze d’argento per la Strasalerno, la 21 km organizzata dalla Vis Nova, che ha confermato il percorso classico di questa manifestazione, ovvero i due giri con sole 4 curve, sul bel lungomare della città. Atipico l’orario di partenza - spostato alle h 8 - per i noti problemi dovuti alla chiusura di un importante tratto dell’autostrada tra Cava e Salerno. Nonostante ciò sono stati 636 i partecipanti alla gara che hanno visto la vittoria di Gilio Iannone in 1.09.27 media 3.18/km, davanti a Vincenzo Lembo 1.09.38 e Max Fiorillo 1.12.59. In campo femminile affermazione per la molisana Paola Di Tillo in 1.27.07, alle sue spalle Lidia Principe 1.28.47 e Annamaria Capasso 1.29.28. Presenti in gara due nostri rappresentanti: Mario Mangano che ha chiuso in 1.37.27 media 4.37/km e Gerardo Tarantino 1.40.57 e premiato come 2° nella ctg SM70.

Benevento BN domenica 20 ottobre: edizione nr. 16 per il “Trofeo DLF”, la gara di 10 km meglio nota in città come la “gara della stazione”. Giornata mite solo un pò di umidità alla partenza, ma poi buona temperatura per provare a spingere lungo le uniche due vie toccate dal percorso pianeggiante - viale principe di napoli e via grimoaldo re. Sono stati 171 i partecipanti alla gara e le “good-news” per la nostra Società arrivano ancora una volta dalle donne, dove in campo femminile abbiamo assistito alla prima vittoria assoluta per la nostra Emma Tedesco, che ha ben chiuso con il tempo di 43.17, davanti a Maria Fappiano 43.35 ed Annamaria Nunziata 43.47. In campo maschile affermazione per i molisani Ivan Di Mario in 34.06, Piero Mignogna 35.02 e Gabriel Tomaro 35.09. Questi tutti i tempi dei nostri al traguardo: Giuseppe Sateriale 11° assoluto in 37.03, Carlo Insogna 37.48, Raffaele Zollo 38.34, Adamo Giannino 38.47, Giovanni Seneca 39.39, Vincenzo Quaranta 40.52, Alessandro Forgione 41.00, Cesare Barbieri 41.01, Giuseppe Cusano 41.40, Felice De Rosa 41.42, Gerardo Pastore 41.51, Emma Tedesco 43.17, Giuseppe Ucci 43.58, Gianluigi Coviello 43.59, Mario Di Pierro 44.08, Pasquale Spulzo 44.17, Giuseppe Sparaneo 44.44, Annalisa Marino 45.04, Giusy Bevilacqua 47.06, Anna Ucci 47.39, Maurizio Mazzone 47.48, Mennato Tedesco e Fabiana Lepore 48.35, Agostino Cefalo 49.48, Giovanna De Bellis 50.08, Pasquale D’Oro 51.23, Maurizio Vessichelli 51.24, Mario De Bellis e Giuseppe Cianciolo 51.42, Micaela Inglese 52.59, Giancarlo Dell’Oste 54.17, Fernando Panarese e Luigi Cosmetico 1.07.11. Tanti i nostri premiati nelle categorie: Sateriale, Insogna, Zollo, Giannino, Quaranta, Cusano, Pastore, Marino, Bevilacqua, A.Ucci, Lepore, G.De Bellis ed Inglese. LA REDAZIONE - 20 ottobre 2019

 

Archivio news

  • Le gare del week-end: 10 novembre

    Le gare del week-end: 10 novembre

    Week-end d’autunno ma graziato dalla pioggia, almeno per quanto riguarda le manifestazioni ...

    leggi articolo
  • Eletto il nuovo Direttivo dell'APB

    Eletto il nuovo Direttivo dell'APB

    Nella serata di ieri la nostra Società riunita numerosa in noto locale della città,...

    leggi articolo
  • Le gare del week-end: 3 novembre

    Le gare del week-end: 3 novembre

    Napoli domenica 3 novembre: 37° edizione per la “SpaccaNapoli”, ...

    leggi articolo
  • Le gare nel giorno di Ognissanti

    Le gare nel giorno di Ognissanti

    Nella giornata festiva di Ognissanti, il popolo “eternamente affamato” dei runners ha...

    leggi articolo