Utenti online

Conosciamoli meglio nr 73: Mario Di Pierro

Ritorniamo a guardare dentro la nostra Società con la rubrica “Conosciamoli meglio”. Oggi per la puntata nr. 73 incontriamo Mario Di Pierro da dodici anni iscritto con noi:  

 

anni: 60

lavoro: informazione e vendita in farmacia

stato civile: sposato con Antonella e papà di Giovanni (34) e Lilia (23)

 

segno zodiacale: bilancia

sport praticato prima del running: calcio 

altri hobby: ortocoltura

 

la gara più bella: la maremonti (il percorso originario..) e la strabenevento

best time: 39.15 sulla 10 km; 1.30.45 sulla 21 km; 

il sogno nel cassetto: disputare e concludere una maratona

 

città che ami: napoli

musica preferita: pino daniele e tanto altro

orario della corsa: la mattina presto

 

la corsa è: il momento per alienarmi dai problemi quotidiani

vacanze: mare 

pizza: marinara con pomodorini

il programma televisivo: report

 

attore: al pacino

attrice: miriam leone 

ripetute o lunghissimo: ripetute

la cosa più bizzarra che hai fatto: correre una 21 km…..in incognito.

 

se fossi un animale: delfino 

se fossi un personaggio storico: giulio cesare

se fossi una canzone: volare

se fossi uno strumento musicale: violino

 

cosa mangi a colazione: pane integrale con miele ed un caffè 

colore della t-shirt che vorresti trovare in un pacco gara: azzurra

 

gps/cardio/crono: cronometro

squadra di calcio: napoli

la fiaba da bambino: pollicino

 

la qualità più importante di un donna: essere presente con discrezione

piatto preferito: pasta all’ amatriciana

scarpe con cui corri: brooks ghost

 

cosa ti fa arrabbiare: falsità

il frutto: anguria 

cosa è per te l’Amatori Podismo Benevento: inizialmente una società, poi dopo…una famiglia

 

sei superstizioso: si

la prima cosa che compri con un milione di euro: una villa isolata sul mare

(ordina per importanza) amore-denaro-libertà-salute: 1)salute 2)amore 3)libertà 4)denaro

 

il mese preferito: maggio

tatuaggi/piercing: no

 

il tuo motto/la citazione preferito: chi lascia la strada vecchia per la nuova sa quel che lascia non sa quel che trova.

 

Archivio news