Podisti amatori di Benevento
NEWS
Domenica, 04 Novembre 2018 18:57

Le gare del week end: 1-4 novembre Torna a elenco

Il lungo ponte legato alle festività di Ognissanti si è concluso cosi come era cominciato…..e cioè con il cielo plumbeo e carico di pioggia che ha provato a scoraggiare la passione di coloro che la domenica amano mettersi in gioco nella manifestazioni agonistiche. Il nostro resoconto:

  

Roma giovedi 1 novembre: undicesima edizione della “Corsa dei Santi” e parliamo quindi della gara da 10 chilometri promossa dalle “missioni Don Bosco nel mondo” e, ovviamente appoggiata dal Vaticano e dal Santo Padre che ha benedetto, come da tradizione, i 2584 runners al via. La manifestazione ha veicolato quest’anno il messaggio di vicinanza alle giovanissime bambine del Ghana, con lo slogan “mai più schiave”, per mettere in evidenza la tratta di esseri umani che esiste nel continente africano. La gara in sè invece è stata in parte graziata dalla pioggia, che è comunque caduta sugli atleti, ma è stato evitato il muro d’acqua che invece un’ora prima della partenza si è abbattuto sulla Capitale. Suggestivo come sempre il percorso, nel cuore di Roma non solo Vaticana, anche se reso infido per la scivolosità del fondo stradale. Presenti in gara 3 nostri portacolori con Carlo Insogna che ha chiuso in 38.52 media 3.53/km, Mario Grimieri 42.53, Giusy Bevilacqua 51.23. Per la cronaca la gara è stata vinta dal keniano Kipngetich in 29.26 media 2.57/km e tra le donne dalla ruandese Mukandanga in 33.17. Primo italiano al traguardo Simone Colombini 5° in 30.15 e tra le donne l’azzurra Maraoui terza in 33.37. 

  

Montoro AV domenica 4 novembre: nella bassa provincia di Avellino, al confine con quella di Salerno, si è disputato la quinta edizione del trofeo città di Montoro. Clima sub-tropicale con alto tasso di umidità, presenza costante di sottile pioggerella e temperatura intorno ai 18 gradi, che ha provato a scoraggiare i 481 podisti contati poi all’arrivo. Percorso pianeggiante distribuito su 2 giri identici, per una manifestazione che deve migliorare alcuni aspetti organizzativi. La gara ha visto il ritorno alla vittoria di Natale Napoli con il crono di 32.52 media 3.17/km, davanti ad Antonello Barretta 33.11 e Carmine Santoriello 33.19. In campo femminile affermazione di Loredana Lamberti in 40.44, al secondo posto la nostra Ilenia Nicchiniello 41.08 e terza Patrizia Picardi 41.34. Presente un discreto gruppo di atleti APB -13- ma il cui numero non era sufficiente per poter accedere al premio Società….peccato per l’occasione persa. Questi tutti i tempi dei nostri: Giovanni Seneca 45° assoluto in 37.45 media 3.46/km, Ilenia Nicchiniello 41.08, Giuseppe Ucci 41.32, Cesare Barbieri 41.44, Raffaele Ranauro 41.46, Pasquale Spulzo 43.50, Gerardo Tarantino 45.04, Quirino Tirelli 46.34, Pasquale Della Torca 47.20, Pasquale D’Oro 48.37, Giusy Bevilacqua 49.05, Adolfo Boffa 49.06, Teresa Pecka 50.37. Premiato Tarantino come primo nella ctg SM70. LA REDAZIONE - 4 novembre 2018

Commenti

Ultime Notizie

Strabenevento

Login

Media Recenti